I manezzi pe‘ maja ’na figgia

Commedia di G. Govi e N. Bacigalupo
Compagnia “La fenice” – Osiglia (SV)

Trama

Il testo, ambientato nella Genova degli anni ’50, ha come protagonista il signor Steva, maturo e semplice sensale, vessato dalla moglie Gigia volitiva ed autoritaria e con una figlia da maritare Metilde.
Per questa figlia “sola” (cioè unica) sembra esserci lo spasimante ideale: il Signor Riccardo, ricco figlio di un Senatore, che si trova però in concorrenza con Cesarino, di umili origini.
La signora Gigia, a caccia di un buon partito per la figlia, si prefigge a tutti i costi di accasarla con il benestante Sig. Riccardo, che considera un marito senz’altro migliore del nullatenente Cesarino, ostinato pretendente di Metilde.
Per maritare la ragazza si faranno carte false …

Informazioni

STEVA                      Gianni Bocca
GIGIA                       Giusy Melis
COLOMBA              Cristina Panigo
METILDE                  Elena Porta
CESARE                    Roberto Vassallo
CARLOTTA               Nadia Robaldo
RICCARDO               Maurizio Paccini
PIPPO                       Giancarlo Orsi
VENANZIO               Fausto Giusto

Regia
Fausto Giusto

La compagnia

“La fenice” – Osiglia (Savona)

La Compagnia “La fenice” ripropone le commedie di Gilberto Govi recitate rispettando fedelmente copioni e maschere del compianto attore.
Determinante per il successo della Compagnia è stata Rina Gaioni (La Gigia) moglie del compianto Gilberto Govi che, legata a Gianni Bocca (interprete principale della Compagnia) da una profonda amicizia, oltre a fornirgli preziosi consigli per il trucco del volto, ha regalato alla compagnia i copioni originali delle commedie con note manoscritte dallo stesso Govi ed alcuni oggetti appartenuti al marito (l’orologio da tasca, gli occhialini da scena, la valigia per i costumi) usati ancora oggi nelle varie rappresentazioni.
Importantissima e graditissima è stata anche Anna Caroli (La Colomba) che, dopo aver assistito ad una rappresentazione de “I Manezzi”, si è spontaneamente offerta di recitare con la compagnia e, nonostante i problemi di età e di salute, ha interpretato il “suo” ruolo di Colomba in molte rappresentazioni, fornendo di volta in volta preziose ed utili indicazioni.

“La fenice” partecipa per la prima volta alla Rassegna teatrale del Don Bosco.

© Copyright Teatro Don Bosco Savona - P.Iva 00521000091