’Na cheuga e meza

Commedia dialettale di A. Risso e C. Oneto
Compagnia “Teatralnervi” – Genova Nervi

Trama

Alberto, approfittando dell’imminente partenza della moglie Laura per il fine settimana, invita in villa un suo amico, Michele, che è l’amante di lei.
L’invito, però, nasconde un altro tranello; Alberto, il tradito, è a sua volta traditore e ha invitato la sua amante Stefania con l’intenzione di spacciarla come la ragazza di Michele.
Il triangolo diventa un quadrato ma è fatale che si trasformi in pentagono.
Una cuoca, ingaggiata per la serata, si inserisce involontariamente in questa girandola di ruoli e a ingarbugliare ancora di più la vicenda c’è anche il suo nome, Stefania, che è lo stesso dell’amante di Alberto.
Come se non bastasse, ecco piombare in casa anche il gelosissimo marito della cuoca.
Su questo telaio in continuo divenire monta la storia di uno dei week-end più complicati che si possano incontrare non solo nella vita, ma anche sul palcoscenico.
Tutto sembra franare ogni volta e ogni volta un’invenzione dei protagonisti rimette in gioco tutto e tutti.

Informazioni

Interpreti

ALBERTO GATTI              Andrea Bosi
LAURA                              Mariangela Colla
MICHELE TESTA              Carlo Oneto
STEFANIA MEI                  Daniela Garbarino
GIORGIO BRUZZONE      Lorenzo Cantatore

Regia
Carlo Oneto

Scenografia
Carlo Oneto
H. M. Lutzemburg

Tecnici di scena
Mauro Marsano
Paolo Guadagni

Costumi e trucco
Rita Cabona
Maria Sandra Bertagnin

Organizzazione
Luciana Manella

La compagnia

“Teatralnervi” – Genova Nervi

Il nome della Compagnia dichiara in modo evidente la sua località di provenienza: Genova Nervi.
Esperienza teatrale di qualità, specializzata nel teatro dialettale, accompagna dal 2007 la Rassegna teatrale del teatro don Bosco di Savona.
Era il 6 Ottobre del 2007 quando si affacciò per la prima volta sul nostro palco, presentando la commedia “Un baxo! … Solo un Baxo” (un bacio! … solo un bacio) versione dialettale di Gian Solimano tratta da “Trenta secondi d’amore” di A. De Benedetti. Segnò l’inizio della partecipazione di Compagnie genovesi alla Rassegna.
Da allora si può dire che (salvo rara eccezione) il sodalizio col teatro don Bosco si è conservato e rinvigorito.

© Copyright Teatro Don Bosco Savona - P.Iva 00521000091