San Filippo Neri

Canzoni, musica e Parola di Dio

C’è ancora una sottolineatura che merita di essere fatta.
L’esperienza dell’oratorio di San Filippo Neri è stata un’esperienza culturale ad ampio raggio. La sua capacità di fare evangelizzazione con una grande libertà e varietà di forme è l’espressione di un modo geniale di concepire l’apostolato.
L’esperienza di fede non è mai disincarnata dalla realtà, dalle varie forme di espressione del pensiero, dalle ricchezze espressive dell’arte (in ogni sua forma, specialmente la musica). Per padre Filippo annunciare Gesù Cristo e condurre all’incontro con Lui non significava allontanarsi dalla realtà e dalla fantasia delle persone, bensì cogliere in questa realtà umana, così variegata e affascinante, i segni della potente, dirompente presenza di Dio: un Dio geniale, fantasioso, assolutamente libero e buono, che ha un’infinità di modi per farsi incontrare e ha dato agli uomini una infinità di modi per esprimere il desiderio, il bisogno di incontrarlo e goderlo per sempre.
“Paradiso, Paradiso!!” E’ la frequente invocazione con la quale Filippo diceva la meta del suo viaggio personale e al quale cercava di aggregare chiunque incontrasse sulla propria strada.

© Copyright Teatro Don Bosco Savona - P.Iva 00521000091